Viola di mare

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2014/05/Viola-di-mare.jpg

Nella Sicilia dell’800, mentre Garibaldi sbarca con i Mille, la rivoluzione che vive Angela (Valeria Solarino) è molto più privata: scopre infatti la propria omosessualità e l’amore per Sara (Isabella Ragonese). Soffocata all’interno di convenzioni e bigottismi, la ragazza decide di adottare una soluzione drastica, ovvero travestirsi da uomo: da quel momento diverrà Angelo. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *