Viaggio a Kandahar

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2014/05/Viaggio-a-Kandahar.jpg

Nafas, una giornalista di origine afgana che vive e lavora in Canada, vuole rientrare clandestinamente in patria per cercare la sorella che è rimasta laggiù e che le ha annunciato la decisione di volersi suicidare durante l’eclisse di sole dell’11 agosto 1999. Per Nafar inizia l’immersione nell’Afghanistan delle donne costrette a seppellirsi sotto gli impenetrabili burqa e degli uomini che, mutilati dalla guerra, inseguono gambe artificiali paracadutate da un elicottero. Fonte Trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *