Una Storia Italiana

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2013/12/Una-storia-italiana.jpg

Giuliano ed Angelo Amitrano sono due fratelli di Castellammare di Stabia, una città con più patrimoni culturali tra cui il mare. Lo zio, il dott. Vittorio Amitrano, amante del canottaggio cerca di trasmettere ai due nipoti questa sua passione. Il padre, Pietro Amitrano, è molto contrariato nel far intraprendere ai suoi due figli questo sport perché vorrebbe che studiassero per avere una vita migliore rispetto alla sua. Dopo varie discussioni Pietro concede a Giuliano ed Angelo il permesso di allenarsi, ma a patto che si diplomino entrambi senza alcuna insufficienza in nessuna materia neanche durante l’anno scolastico. Durante questa nuova attività, i due ragazzi, considerano sempre più lo zio Vittorio come un padre, facendo scattare così la gelosia del vero padre. Grazie anche all’aiuto della madre, Teresa Amitrano, questa loro situazione familiare riesce a calmarsi. Come se non bastasse anche la Federazione, con la sua invidia e soprattutto con i vari pregiudizi negativi verso il sud, cerca di “frenare” l’attività dei due atleti, ma Giuliano ed Angelo riescono ad andare avanti grazie alle loro molteplici vittorie sportive. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *