Tuck Everlasting – Vivere per sempre

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2013/08/imm23.jpg

Winnie Foster, un’adolescente che sogna una vita lontana dal controllo della madre, incontra per caso in un bosco Jesse Tuck, un ragazzo diverso dalle persone che conosce. Lui e i suoi genitori la accolgono subito fra loro come se fosse parte della famiglia. I Tuck nascondono però un segreto che non può essere rivelato, pena la trasformazione del mondo in cui vivono: dopo aver bevuto l’acqua di un ruscello incantato sono rimasti vittime di un incantesimo che li ha resi immortali e destinati perciò a non invecchiare mai. Tratto dal romanzo di Natalie Babbitt, Vivere per sempre è una favola in cui, ordinati e ben disposti, si trovano le funzioni e i temi di molti mondi fantastici. Una sorgente-ruscello, in un bosco quasi inaccessibile, che regala a chi beve l’immortalità, una fanciulla che sta, con una certa impazienza ormonale, passando da un’età a un’altra, un misterioso uomo in giallo (Kingsley) che fischia le note di un carillon e che è sulle tracce di una famiglia di highlander gentili, cortesi, affabili, dotati di quel gusto per la lentezza di chi non ha più bisogno dell’orologio e dei calendari. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *