http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2014/01/Spy.jpg

Samantha Caine (G. Davis) è un’amnesiaca. Ha dimenticato il suo passato, compresa l’identità del padre di sua figlia. Dopo un incidente scopre di essere stata un micidiale agente segreto della CIA con il nome di Charly Baltimore. Aiutata da un detective privato (S.L. Jackson) cui aveva dato il compito di indagare sul suo passato, ridiventa una macchina da guerra per difendersi dai sicari che la braccano. Sparatorie metropolitane e campestri, inseguimenti mozzafiato: una sagra del già visto nel cinema hollywoodiano di azione violenta degli ultimi anni. Sceneggiatura di Shane Black. Allunga la lista delle donne guerriere: Demi Moore, Nicole Kidman, Julia Roberts, l’inarrivabile Sigourney Weaver. La Davis (1957) aveva già esibito le sue doti atletiche in Corsari (1995), pure diretto da suo marito, il finnico R. Harlin. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *