Napoli piange e ride

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2014/12/Napoli-piange-e-ride.jpg

Luciano è un orologiaio con l’hobby della canzone. Rimasto paralizzato in seguito a un incidente ha dovuto abbandonare i sogni di gloria. Il suo impresario si accorge che pure sua moglie Marisa ha una bella voce e la convince al debutto. Firmato il contratto, l’impresario tenta di violentare Marisa che, per difendersi, lo uccide. In un nuovo incidente Luciano rischia poi di perdere la vista. Fonte Trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *