Mi Manda Picone

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2014/02/Mi-Manda-Picone.jpg

Durante una seduta del consiglio comunale di Napoli, un operaio, Pasquale Picone (Tommaso Palladino), si cosparge di benzina e si dà fuoco per protestare contro il suo licenziamento dall’Italsider. Alla scena assiste anche la moglie Lucia (Lina Sastri) con i figli: la donna non riesce a raggiungerlo mentre lo caricano in ambulanza, ed i tentativi di rintracciarlo presso tutti gli ospedali cittadini risultano vani. Picone sembra essersi dileguato nel nulla. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *