http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2014/08/Mannaja.jpg

Tornato al paese natio per vendicare l’assassinio del padre, Merton, detto Mannaja per l’abilità nel maneggiare l’accetta, ricorre anche alla pistola per far fuori i malvagi. Catturato, è salvato da un gruppo di ballerine. Sagra sadica di violenza efferata, V.M. 18 anni, una volta tanto a ragione. C’è persino un demagogico risvolto populista. Gli attori si adeguano facendo la faccia feroce. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *