Le ragazze del Coyote Ugly

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2013/08/imm-236.jpg

La ventunenne Violet Sanford lascia la periferia e la casa paterna per trasferirsi a Manhattan e tentare la fortuna come cantautrice. Comincia a fare il giro delle case discografiche per proporre le sue canzoni, ma nel frattempo è anche costretta a cercarsi un lavoro per poter pagare l’affitto. Una sera conosce Kevin, giovane cuoco newyorkese. Kevin si innamora di lei e decide di aiutarla nella ricerca. Dopo vari tentativi Violet trova lavoro come barista al ‘Coyote Ugly’, uno dei locali più caldi della Grande Mela, dove la proprietaria Lil dirige un gruppo di bariste sexy che si diverte a sedurre i clienti con atteggiamenti spregiudicati. Influenzata dall’atmosfera del locale, Violet riesce a mettere da parte la sua timidezza e ad esorcizzare la paura del palcoscenico tanto da diventare l’attrazione principale del ‘Coyote Ugly’. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *