La sottile linea della verità

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2015/03/La-sottile-linea-della-verità.jpg

Nel 1997 il giovane Fabio Di Celmo lascia l’Italia per raggiungere suo padre Giustino a Cuba e affiancarlo nella sua nuova attività commerciale. Fabio è entusiasta di iniziare una nuova vita nella Isla Grande, ma nel frattempo la città dell’Havana è scossa da una serie di attentati che sembrano privi di senso. I terroristi colpiscono i luoghi più famosi e frequentati dai turisti. La polizia cubana organizza controlli a tappeto senza riuscire però a capire chi possano essere i mandanti e cosa si nasconda dietro questa nuova terribile ondata i violenza. Fabio, tra il lavoro, il mare e la musica cubana, conosce una ragazza, Sofia e se ne innamora. I due giovani non sanno che il loro destino a legato a giochi più grandi di loro.. Fonte Trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *