King Of New York

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2014/02/King-of-New-York.png

Frank White, un boss della droga, esce di galera deciso a rimettersi nei lucrosi affari. È nato in un quartiere degradato del Bronx e vuole costruire un grande ospedale, che il Municipio non è in grado di realizzare dato che non ha abbastanza fondi, con i proventi previsti dallo spaccio di droga. Ritrova vecchi amici, ma le bande sono cresciute mentre lui era in prigione e Frank comincia ad eliminare i concorrenti, tenendosi a fianco Jenny, la sua ex-avvocatessa che ne è innamorata. Un ostacolo grosso è un altro boss, il losco italo-americano Artie, e l’ex galeotto se ne libera immediatamente. Però la Polizia, che ha sospetti su White, si disinteressa delle sue ambizioni umanitarie ed una notte la banda di Frank viene decimata nell’attacco ad un locale, in cui il boss perde l’amico Jimmy. Per vendicarlo, Frank uccide l’agente Dennis Gilley. Poi si reca a casa del tenente Bishop e lo ammanetta ad una sedia, Bishop riesce a liberarsi, insegue il trafficante su di un convoglio della metropolitana. Nella sparatoria Bishop muore sul pavimento di un vagone, anche Frank viene colpito ma muore dissanguato su un taxi mentre un nugolo di agenti lo circonda. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *