Il massacro del giorno di San Valentino

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2014/08/Il-massacro-del-giorno-di-San-Valentino.jpg

Il 14 febbraio 1929 in un garage di Chicago, al numero 21122 di North Clark Street, sette uomini della banda di Bugs Moran furono uccisi da quattro sicari travestiti da poliziotti. Il mandante era Alfonso Capone. Nonostante il taglio da inchiesta con voce fuori campo è piuttosto romanzesco; la collusione di Al Capone con l’amministrazione di Chicago è appena accennata.. Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *