Il giardino delle streghe

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2014/05/Il-giardino-delle-streghe.jpg

Bambina fantasiosa riceve in dono da una vecchia attrice stramba un anello che permette di esaudire un desiderio. Amy chiede una compagna di giochi e le appare una donna identica alla prima moglie del suo babbo, morta pazza, da lei vista in fotografia. Ideato come seguito di Il bacio della pantera (1942) di J. Tourneur, è, per volontà del produttore Val Lewton, qualcosa di diverso: non un film di paura o di orrore, ma un delicato, insolito, inquietante racconto fantastico che a poco a poco affascina con la sua atmosfera. Esordio nella regia di Wise, montatore, che sostituì von Fritsch, licenziato per eccessiva lentezza. Fonte Trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *