http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2014/02/Far-West.jpg

Dal romanzo di Paul Horgan, sceneggiato da John Twist. Appena uscito dall’Accademia di West Point nel 1884, tenentino spedito a Fort Discovery, ai confini col Messico, si trova alle prese con soldati incuranti di ogni disciplina. Dissensi nel forte, scontri con i pellerossa, la visita di una carovana di prostitute e un amore proibito. Ultimo film di Walsh, è un western disincantato, pessimista e grave sulle guerre indiane. La convenzionale lieta fine è apertamente liberal e filoindiana come il resto del film. Nella sua esplicita polemica contro speculatori, burocrati e l’esercito come istituzione, “suggella non tanto la fine di un’epoca quanto la fine di una leggenda” (E. Comuzio). Peccato che Donahue sia opaco. Funzionale fotografia di W.H. Clothier. Nell’edizione originale i pellerossa parlano nella loro lingua (con sottotitoli).AUTORE LETTERARIO: Paul Horgan Fonte trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *