http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2015/05/escape.jpg

Nel 1363, dieci anni dopo che la peste nera ha devastato la terra e metà della popolazione è morta, i sopravvissuti sono alla ricerca di una vita migliore ma trovare un luogo incontaminato e non infestato da bande di disperati pronti a tutto è alquanto difficile. Dopo che la sua povera famiglia è rimasta vittima di un’imboscata di un branco di spietati assassini, la diciannovenne Signe viene fatta prigioniera e condotta al campo dei criminali. Intuendo di essere destinata a qualcosa di ancora peggiore della morte stessa, Signe capisce che la sua unica via di salvezza è la fuga, dando così inizio a una caccia senza fine. Fonte Trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *