Boati di silenzio

http://altadefinizione.onl/wp-content/uploads/2014/08/Boati-di-silenzio.jpg

L’estate se ne va portandosi via turisti e villeggianti con i loro suoni, i loro schiamazzi, e sul quartiere alla periferia del mare echeggiano inquietanti “boati di silenzio”. Il quartiere entra in letargo: chiudono le gelaterie, i cinema all’aperto, i parchi e i mercatini di chincaglierie migrano altrove in cerca di fortuna. Ma in occasione della festa del patrono tutto si rianima. Ritrovi Merigo nei pressi dell’osteria, il monello Simone terrore del quartiere, la signora Italia pettegola incallita. Poi c’è Mario il bagnino, eroe di avventure estive ma guerriero disarmato contro il freddo dell’inverno. E quando la festa finisce tornano assordanti “boati di silenzio”. Fonte Trama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *